Voglia di tenerezza

Vedo un tipo da una paio di settimane. Grande intesa, non c’è che dire. Ovvio che nessuno dei due si aspetta altro. Una bella, gratificante storia di sesso e basta. E fin qui tutto ok.

Però?

Il problema è che lui parte in quarta e ci ritroviamo subito a farlo, senza tanti giri di parole.

Ellapeppa!

Ci starebbe bene una parolina, un girarci un po’ attorno. Un sorriso. Almeno l’ombra di un po’ di romanticismo. Gliel’ho anche detto.

E lui?

“Finora non ti sei mai lamentata”, ha risposto stupito.

Un vero signore, complimenti. Ma tu sei sicura di star bene?

Sto benissimo! Forse ho solo voglia di tenerezza. Sarà questa fase letargica: inverno, piumone, pigiamone, biscottini, tv.

Ahia, ti stai innamorando.

Non è vero!

Si, riconosco i sintomi!

Non sono mica malata.

No, eh?

Macchè! Forse è solo penuria di carboidrati. Tutto qui.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...