Una donna, non una colf

Mia sorella mi tormenta a causa della mia “ossessione” per le pulizie, così la definisce. Dice che è una mania e che non posso dedicare troppo tempo a pulire e lucidare casa invece di di dedicare le dovute attenzioni al mio compagno. Secondo lei il bucato, lavare per terra e disinfettare il bagno sono attività del tutto secondarie, specie nei primi mesi di una relazione. “Sei una donna, non una colf!”, mi ripete. Mi fa sentire sbagliata, ma cosa posso farci io se vedere la casa pulita mi fa sentire bene e mi dà una gran soddisfazione?

Tener casa pulita non è mica un delitto. Specie se lo fai di tua iniziativa e non perché temi il giudizio di qualcuno, meno che mai del tuo nuovo compagno. Però comincerei a preoccuparmi se le pulizie ti facessero sentire troppo bene e ti dessero troppa soddisfazione. Non so se mi spiego, ecco.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...